SPESOMETRO

Spesometro


Product description

Comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute, aggiornato con le nuove direttive per la generazione della Comunicazione Periodica Fatture (Spesometro).

I soggetti passivi IVA, in luogo della presentazione dello Spesometro su base annuale, devono trasmettere telematicamente all'Agenzia delle Entrate, in forma analitica, con periodicià trimestrale (semestrale per anno 2017) i dati:

  1. di tutte le fatture emesse nel periodo di riferimento;
  2. di tutte le fatture ricevute e registrate nel medesimo periodo;
  3. delle bollette doganali di importazione registrate;
  4. delle relative note di variazione in aumento e in diminuzione.

La trasmissione dei dati delle fatture in esame va effettuata in via telematica tramite un file in formato XML.Il regime sanzionatorio è così sintetizzabile:

  1. Euro 2 per fattura, con un massimo di Euro 1000 per trimestre per omesso/errato invio dei dati fatture;
  2. Euro 1 per fattura, entro il limite massimo di Euro 500, se l'invio corretto è effettuato entro 15 giorni dalla scadenza.

Il gestionale GeSiios, con i suoi moduli in area ERP, consente già ai suoi Clienti di inviare documenti via PEC e abbiamo esperienza per quanto riguarda comunicazioni e invii di documenti in formato elettronico (EDI, XML ecc…). Abbiamo quindi sviluppato un modulo che consente ai nostri Clienti di adeguarsi  alle nuove richieste dell'Agenzia delle Entrate, e che crea i file XML per acquisti e vendite partendo dalle registrazioni contabili inserite dai ns. clienti nel modulo di contabilità.

Si tratta di uno lavoro di alto gradimento e riscontro per i nostri Clienti.



 

 

 

 

 


Back to Top