News

Google Base: il mercatino di Google

26 ott 2005
ott 26 2005
Google pronto a lanciare un nuovo servizio di annunci online: parte la sfida indiretta ad eBay. Dopo l'alleanza tra Microsoft e Yahoo! e la conseguente perdita di terreno nel campo dell'Instant Messaging (Google Talk), il colosso di Mountain View sembra aver deciso di puntare sul mondo dei mercatini e degli annunci online. Nelle intenzioni di Google c'è infatti quella di ricreare una piattaforma in stile Craigslist.org, società posseduta per il 25 percento da eBay.

Mentre c'è già chi parla di una futura concorrenza diretta ad eBay, che nel frattempo ha consolidato la propria leadership con le acquisizioni di Skype e VeriSign, gli uomini di Google si preparano al lancio del nuovo Google Base. Scoperta ''accidentalmente'' dal programmatore inglese Tony Ruscoe, attraverso un software automatico per la ricerca di sottodomini Google, la pagina di Google Base è stata prontamente sostituita con un messaggio di errore (403) da parte degli sviluppatori di Mountain View. La sola notizia di Google Base è però bastata ad intimorire gli investitori di eBay, le cui azioni hanno tentennato nelle ore seguenti alla notizia. Mentre Craigslist ed eBay restano in attesa di nuovi sviluppi, da Google viene confermato il progetto Google Base: ''Ospiteremo i vostri contenuti e li renderemo ricercabili online, gratuitamente'', queste le parole provenienti da Google. Sempre da Mountain View arrivano poi alcuni chiarimenti: ''Stiamo testando un nuovo modo per consentire ad i possessori di contenuti di inviare il proprio materiale a Google, che implementerà servizi già esistenti come la ricerca e Google Sitemaps''. Non resta che attendere il prossimo passo degli uomini di Mountain View


 

 

 

 

 


Back to Top