News

Dal 2006 il telefonino avrà il suo dominio .mobi

12 lug 2005
lug 12 2005
Cellulari.jpgICANN ha approvato il nuovo suffisso .mobi che servirà a contraddistinguere i siti Internet progettati per telefonini e altri dispositivi mobili.

L'innovazione dovrebbe essere operativa a partire dal prossimo anno e i siti saranno ovviamente caratterizzati dalle ridotte dimensioni della visualizzazione oltre che dal ridotto uso di risorse.

Inoltre, e questo sarebbe davvero interessante, i servizi mobili dovrebbero usare informazioni geografiche per adattare i contenuti alla posizione geografica del dispositivo (ad esempio: la stazione di polizia locale o l'ospedale più vicino).

Tra gli operatori mobili e i produttori di dispositivi interessati e che hanno spinto per questa innovazione: Ericsson, Microsoft, Nokia, T-Mobile e Vodafone, che vorrebbero incoraggiare gli utenti a servirsi delle funzionalità di rete di telefonini e palmari. Gli utenti sperimentano infatti difficoltà di accesso a siti pensati per i monitor dei PC, e magari approssimativamente adattati ai display piccoli.

 

 

 

 

 


Back to Top